Zeichnungen auf Papier

Il nome in tedesco è assolutamente impronunciabile. In italiano è molto più semplice: “disegni su carta”

E’ evidente che noi italiani non amiamo molto le complicazioni. Ma Luca Di Maggio ha scelto questo nome per la sua personale. E noi non possiamo fare altro che accettare la sua decisione. Anche perchè il ragazzaccio di disegni se ne intende, eccome. Street-artist, pittore, illustratore tra i più interessanti nel panorama contemporaneo italiano e non solo. Insomma, un artista completo, a 360°. Questo è Luca Di Maggio. Anche la location scelta è particolare ed interessante: SOLO Vinili/Libri. Una locatione colma di libri e vinili. Ancora più interessante dal momento che si trova al piano di sotto dello studio di Pietro Sedda, storico e visionario tatuatore milanese.

La mostra sarà visibile al pubblico fino al 1° Dicembre, con i seguenti orari:
Mar/Ven > 10/13 // 15/19
Sab > 11/19
More info > Yeep Event

A questo punto non ci resta che vederci nei prossimi giorni alla mostra, o magari nello studio di Sedda a farci un nuovo tatuaggio!

Se invece temete gli aghi, nessun problema, il magazine sconfiggerà tutte le vostre angosce!

Buona settimana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...